E se i cani girassero i tavoli e iniziassero a camminare umani?

Una volta ho letto un articolo in cui si diceva che se portare a spasso il cane era a beneficio del cane, perché le persone lo allontanano dalle cose che vogliono annusare e continuano a camminare? Perché l’essere umano sceglie il percorso e non il cane? Non sembra più incentrato sull’uomo che incentrato sul cane?

Quindi, (avevo solo 1 cane al momento di questo esperimento), ho pensato che la prossima volta che avessi accompagnato Harry nel laboratorio di cioccolatini, lo avrei praticamente seguito. Vai dove voleva, fai quello che voleva fare.

Uscimmo di casa e si diresse dritto verso il quadrato verde di erba in mezzo alla nostra strada. Aveva un fiuto in giro, aveva una pipì. Camminò a caso, annusando piscio e alberi.

15 minuti dopo, eravamo ancora sul green. Mi stavo annoiando.

Quindi attraversò la strada e iniziò a salire sul vialetto del vicino. A quel punto, in realtà ho dovuto tirare il comando e dirigerlo lontano da lì – non è permesso sui vialetti delle persone, Harry!

Si diresse un po ‘in fondo alla strada, molto lentamente a causa di tutte le soste e degli annusamenti. Direzioni modificate alcune volte. Ho deciso di attraversare la strada un paio di volte.

Ora 25 minuti, e nemmeno neanche 100 metri dalla nostra porta di casa!

Un po ‘più di direzione da me, e siamo sulla strada principale. Improvvisamente, si lancia sulla strada – vuole attraversarlo perché è un percorso che a volte prendiamo. Ma lo fa ogni volta, quindi sono pronto, e lo tira indietro verso di me prima che i suoi piedi tocchino la strada.

Ora è mezz’ora e non siamo andati da nessuna parte. A questo punto sono davvero annoiato e ho delle cose da fare, quindi prendo il controllo e facciamo una passeggiata “corretta”.

Quindi, cosa succede se i cani camminano sugli umani – non si arriva da nessuna parte, non c’è direzione, il cane entra in proprietà dove potrebbero non essere ammessi, il cane cammina sulla strada senza cercare prima di vedere se arrivano macchine. Se non prendi letteralmente il controllo, potrebbero farti travolgere e uccidere!

Dog walking è a beneficio sia dell’uomo che del cane. È esercizio per entrambi, legame per entrambi. Ma i cani hanno bisogno di una direzione, altrimenti il ​​loro naso è l’unica cosa che viene esercitata!

Per concedere un po ‘di libertà al mio cane, trascorre sempre del tempo libero da un sentiero di campagna da qualche parte, ad ogni passeggiata. Continuo a camminare, e lui continua, ma si ferma per annusare le cose e poi mi raggiunge.

Quindi si ferma e annusa, io mi guardo intorno, entrambi facciamo esercizio e aria fresca. Il meglio di entrambi i mondi!

E se i cani girassero i tavoli e iniziassero a camminare umani?

Avrei corso attraverso i boschi, inseguendo gli scoiattoli, seduto sotto gli alberi a fissare gli scoiattoli, tornando indietro al primo avvistamento dello scoiattolo e poi di nuovo sull’albero per sedermi.

Avrei corso lungo la spiaggia annusando pesci morti, mangiando zampe di granchio, inseguendo i gabbiani, correndo dentro e fuori dall’acqua. Avanti e indietro odorando, facendo pipì sopra roba, odorando ancora un po ‘, indietro da dove ho iniziato e ripartito.

Starei correndo attraverso l’erba alta, cercando di stanare piccole talpe in modo da poterle uccidere. Forse anche mangiarne uno o due. Avanti e indietro, attraverso l’erba alta, avanti e indietro ancora un po ‘.

Correre selvaggiamente lungo i marciapiedi della città. Spingendo la testa in ogni negozio che si aprono le porte. Sorseggiando pezzi di vecchia pizza, cacca lasciata dai cattivi proprietari di animali domestici, annusando bidoni della spazzatura, guardando negli occhi di ogni persona che vedo sperando di essere accarezzato.

Noi umani impazziamo perché ci piace essere al comando, assumere uno stato di emergenza, uscire dai militari e dalle pistole.

Quindi spariamo ai cani fino a quando tutte le specie di cani si estinguono e banchettiamo con la carne di cane e l’abbigliamento in pelle di cane diventa la tendenza più recente.

(Questa risposta non supporta né perdona il danno e la crudeltà verso gli animali di qualsiasi tipo.)

A volte alcuni cani lo fanno. Avevo un vecchio cane pastore inglese di nome Elvis. Alcuni giorni, Elvis è stato così gentile da lasciarmi camminare. Altri giorni, Elvis ha sicuramente scelto il percorso e la stimolazione – cioè – mi ha accompagnato.

Questa è una domanda molto sciocca, tuttavia non sei il solo a immaginare questo genere di cose. Oggi ho immaginato cani che portavano gli umani nel parco per cani e si assicuravano che indossassero protezioni e tazze di gomma mentre risparmiavano.

Mi scusi, cammino il mio essere umano!

I cani non hanno pollici opponibili, quindi troverebbero molto difficile raccoglierci dietro. Le strade si riempirebbero di cacca umana.