Quali sono i passaggi fondamentali dell’addestramento del cane?

Ecco due dei più importanti

  1. Rafforza i comportamenti che vuoi vedere
  2. Scoraggiare o prevenire i comportamenti che non si desidera vedere

Quando fai l’allenamento

  • Esegui tutti gli allenamenti a piccoli passi, iniziando con l’approssimazione più semplice del comportamento desiderato
  • Mentre il tuo cane impara i semplici passaggi, aumenta la difficoltà molto lentamente.
  • Quando il tuo cane dimostra il passo corrente, elogia e rinforza il cane prontamente . Un trattamento piccolo e facile da mangiare che il cane non deve masticare è il migliore. Più piccolo della punta del mignolo.
  • Il tuo obiettivo è convincere il cane a comportarsi da solo. Nelle prime fasi, puoi attirare il cane con un piccolo pezzo di cibo. Man mano che l’allenamento avanza, è necessario rimuovere il cibo dalla mano.
  • Puoi allenarti in serie di cinque ripetizioni e rendere le cose più difficili solo dopo che il tuo cane ha superato 4 o 5 volte su 5 prove. Se il tuo cane lo capisce solo 3 volte, prova un altro set di 50 la stessa cosa. Se il tuo cane ne prende meno di 3, rendi le cose più facili.
  • La tua misura di successo si chiama criterio. I criteri possono avere molteplici aspetti, come la velocità, il grado di comportamento (seduta completa, seduta parziale, ecc.), Livello di suggerimento o richiamo, posizioni, ecc. Quando si cambiano i criteri per rendere le cose più difficili o più facili, cambiare solo un criterio in un tempo. Vale a dire, non aspettarti contemporaneamente che il cane si sieda e fuori in una strada trafficata quando dici “siediti” se il tuo cane non è in grado di sedersi in casa quando porti il ​​naso verso l’alto con un hot dog in mano. Piccoli passi!
  • Ogni comportamento può essere suddiviso in comportamenti parziali più piccoli
  • Fai una pausa di almeno un’ora dopo l’allenamento per cinque o dieci minuti.
  • Dovresti assicurarti che il cane riceva rinforzo 3-5 volte al minuto. Questo si chiama – tasso di rinforzo .. Probabilmente è la metrica più importante in allenamento. Se la tua frequenza è troppo bassa, il cane se ne andrà o sembrerà annoiato.
  • La chiave del successo è mantenere la tua tariffa notturna e assicurarti che il tuo cane riesca ad ogni passo prima di passare al passaggio successivo
  • Se il tuo cane fallisce durante una fase di addestramento, è tuo compito semplificare l’addestramento. Non è colpa del cane.
  • Per essere un vero secchione di allenamento, pianifica le tue sessioni e conserva i registri.

Regola numero uno: non sei un cane. Non cercare di “dominare” né tentare di essere il “capobranco”. Nessuno di voi sarà ingannato da questo.

Lodate spesso. Non punire mai.

Mostra al cane cosa fare, non aspettare un passo falso che deve essere corretto.

Nel fare le pulizie di casa, devi essere vigile; apprendere il modello di digestione del cane per rendere impossibili gli incidenti; se non riesci a portare fuori il cane, copri la sua area con dei fogli per creare una zona a colpo sicuro fino a quando il cane non impara a cercare carta per ottenere sollievo. Non punire mai un incidente banale; renderà difficile addestrare il tuo cane ad andare all’aperto se lui o lei impara a non andare mai davanti a te.

Conduci il tuo cane a sedere e sedersi usando una delizia in mano. Pronuncia il comando una sola volta, quindi attira e segna sempre, sempre, il comportamento desiderato con un “buon cane” in modo da poter affinare il trattamento nel tempo. Non forzare mai il cane a sedersi o scendere. In seguito arriveranno problemi alla schiena e sarà necessario forzare il cane in posizione ogni volta.

Il soggiorno viene realizzato insegnando al cane a sedersi o scendere per cinque o quindici secondi prima di “Good Dog”. Quindi aggiungere il comando e il segnale manuale per rimanere. Mescola i piedi. Allontanati di un passo. Quando il cane si rende conto che restare significa non fare nulla mentre ci si sposta, il lavoro inizia. Aggiungi distanza.

L’aggiunta di distrazioni e durata funziona nella protezione dei comandi.

Easy Walk si verifica solo quando il cane non tira il guinzaglio. Se il cane tira, rimani fermo fino a quando si verifica un leggero gioco, quindi vai avanti, anche solo per un passo prima di tirare, riprendi, quindi fermati di nuovo. Non cogliarlo. Una perdita di tempo.

Per cinque minuti di cammino, pratica Easy Walk, quindi riprendi il cane bavaglio tirando follemente il guinzaglio. Il cane imparerà dopo circa due settimane che è molto più bello non soffocare. Il guinzaglio correttivo può solo infondere paura nel cane. Se lo desideri nella relazione, avrai un cane da pastore che ha perso la gioia nella piacevole passeggiata che desideri. Nel nostro addestramento, avvolgiamo il piombo dietro il conduttore e non tocchiamo il piombo con la mano più vicina al cane, tranne quando il cane cerca di cambiare lato, quindi lo lasciamo andare con la mano accanto.

Una volta che il tuo cane ha imparato a cedere, ora puoi fare Heel. Cammina facilmente per qualche passo, poi delicatamente, con il comando Heel, avvicina il cane. Fai qualche passo e dì Walk Easy e lascia andare il guinzaglio. Fallo per cinque minuti ogni giorno. Quando il tuo cane ti attira a questo comando, hai una buona base per Heel.

Nel trasformarsi in un cane su un tallone, tieni il piede vicino al cane a terra. Se il cane è alto, premi nel cane con il ginocchio mentre avanzi nel turno. Il piede a terra, spazzando, ti impedisce di calpestare il cane o inciampare. Se il cane è piccolo, spingilo con il piede ampio.

Non lottare mai con il tuo cane. È contro il tempo naturale del gioco che i cani si divertono; quando giocano, si rompono in dieci secondi per riaffermare l’affiliazione. Ci dimentichiamo di farlo, facendo evaporare così il naturale senso dei confini del cane.

Quando torni a casa dal cane, non salutarlo gioiosamente alla porta. Lascia che il cane si calmi dalla riunione e poi sontuoso amore e affetto, per non addestrare il tuo cane a saltare freneticamente verso ogni persona che entra dalla porta.

Quando dai da mangiare al cane, fallo aspettare un momento mentre posi la ciotola. Allo stesso modo, insegna al cane ad aspettare alla porta mentre sei pronto per uscire.

Dai da mangiare al cane il miglior cibo che puoi permetterti. Evita il mais e i sottoprodotti, che possono creare problemi comportamentali, problemi di rottura della casa e cattive condizioni generali negli anni successivi.

Leggi tutto quello che puoi trovare da Ian Dunbar che spiegherà questi principi in modo chiaro e divertente. Ha due libri che puoi scaricare gratuitamente online.

Presenta il tuo cane ad altri cani in anticipo e reindirizza se è un cesto; allo stesso modo, proteggi il tuo cane dal bullismo. Incontra simpatici cani e organizza sessioni di gioco. Non tirare mai il cane da un combattimento per guinzaglio o collare; questo crea frenesia. Dì invece il nome del tuo cane, prendi la sua groppa e tiralo fuori dalla mischia. Di ‘all’altro conduttore di prendere il cane. Quindi alza il guinzaglio e vai.

Se il tuo cane è un abbaiare, alzati ogni volta e vai a vedere di cosa si tratta. Di ‘: buon lavoro, ora sii tranquillo. Dillo, non abbaiarlo. Il cane si calmerà e sarà meno incline a abbaiare ad ogni foglia e scoiattolo. Allo stesso modo, se il cane abbaia durante le passeggiate, allunga la mano, coprendo gli occhi e il muso e dì: Non necessario. Fallo ogni volta, e lui o lei cesserà.

Pazienza, amore, rinforzo positivo e una buona introduzione al mondo creeranno un compagno stabile e calmo per tutta la vita.

Per creare una base solida nella vita del tuo cane, l’addestramento dei cuccioli è la chiave. Se eseguito correttamente, renderà la formazione futura più semplice e più efficace.

Guida completa: addestramento del cane 101: come addestrare completamente il tuo cane – Millie Hensworth – Medium

È molto importante iniziare con l’addestramento dei cuccioli dal primo giorno. Se hai acquistato il tuo cucciolo da un allevatore che ha investito molto tempo a socializzare la cucciolata, sei abbastanza fortunato da avere il lavoro già iniziato per te e lavorerai con un animale che ha un grande potenziale. Ma anche se donat sa quanto bene è stata finora la tua socializzazione di cuccioli, non preoccuparti; c’è molto che puoi fare a partire da ora.

Come accennato, l’addestramento dei cuccioli inizia dal primo giorno. La maggior parte delle persone pensa all’addestramento come all’obbedienza o ad un qualche tipo di scuola, e molti di loro semplicemente concludono che il loro cucciolo è troppo giovane per quello e pensano che una volta abbastanza grande otterrà l’addestramento appropriato.

Ricorda, avrai bisogno di molti più sforzi dopo che il cane è cresciuto, al fine di cambiare un comportamento già stabilito di quanto non ci vorrebbe se agissi e addestrassi il tuo cane mentre è ancora un cucciolo per modellare quei comportamenti dall’inizio. Il tempo canat torna indietro e i cani lasciano presto la cucciolata. Conterà ogni giorno che ti manca.

Cani di servizio: addestramento su pista più avanzato, i cuccioli si stanno adattando a paesaggi più impegnativi e hanno iniziato l’addestramento mordace. Ormai stanno iniziando a lavorare anche con gli aiutanti di prova. Stanno imparando ad abbaiare e seguire l’aiutante mentre sono al guinzaglio, ecc. (A seconda del servizio canino specifico per cui si stanno allenando).