Come convincere il mio pauroso cane a fidarsi di me

Grazie per A2A, scusa per la risposta tardiva, ma ho appena visto la tua richiesta.

Sto pensando che ormai hai capito qualcosa. Ma in caso contrario, ecco alcuni pensieri.

Non so se hai ancora contatti con il precedente proprietario, ma spero che lo sia. Come probabilmente saprai, i cani da slitta sono spesso tenuti quasi selvaggi. Cioè, vivono fuori con il resto del branco. Se questa era la sua vita precedente, ora è completamente confusa. Idealmente, dovrebbe vivere per lo più fuori, con altri cani. Dovrebbe essere nutrita come prima, che di solito NON è crocchette per cani a secco. Ne trarrai grandi benefici se sapessi quali erano le sue precedenti condizioni di vita e in cosa consistesse la sua dieta.

Nel corso del tempo puoi lentamente trasformarla in un cane di casa, ma l’improvviso cambiamento è stato ovviamente troppo per lei.

Inoltre, se riesci a far venire a casa tua il proprietario precedente, potresti essere in grado di facilitarne il trasferimento nella tua famiglia come segue: Con il proprietario precedente, fai una passeggiata con il cane. Il proprietario precedente dovrebbe tenere il cane al guinzaglio quando si parte per la passeggiata. Lungo la strada, mentre il cane si sistemerà, il proprietario dovrebbe passarti il ​​guinzaglio, in modo che tu cammini il cane mentre torni a casa. Questo rituale di camminata mostra al cane che sei un membro del suo vecchio branco (perché stai camminando con il vecchio proprietario) e il proprietario che ti passa il guinzaglio è un segnale per il cane che ora hai il controllo di lei.

So che sembra strano, ma funziona. Sono stato molto sorpreso di come ha funzionato quando ho dovuto tornare a casa uno dei miei cani. Pensavo che non si sarebbe mai adattata al nuovo proprietario, ma abbiamo fatto questo rituale di camminata in un parco locale, e quando siamo tornati alla macchina del nuovo proprietario, il mio cane è felicemente saltato dentro e non ha mai guardato indietro. È stato davvero sorprendente.

Buona fortuna – sentiti libero di inviarmi messaggi per qualsiasi domanda.

Devi iniziare ad associarti con cose che la rendono felice. Se non prenderà le leccornie dalla tua mano, siediti con calma sul pavimento e avvicina le leccornie a te, il più vicino possibile. Lavora gradualmente per prendere prelibatezze dalla tua mano. Dai le sue prelibatezze per averti permesso di portarla fuori e ancora di più per andare in bagno in tua presenza. (Assicurati che siano dei dolci a basso contenuto di grassi in modo che non diventi paffuta.) Posso solo supporre che come una slitta trainata da cani le piaccia correre, quindi se riesci a farla stare bene con te, inizia a correre con lei. Ricorda, non arrenderti! Man mano che si abitua a te e alla tua casa, probabilmente inizierà a fidarsi di più di te. Potresti anche provare a insegnare i suoi trucchi, o se ne sa già molto, esercitati con i “trucchi per i dolcetti”. Tutto ciò deve essere positivo e divertente per lei, il che significa non colpire mai, urlare, arrabbiarsi o punire in alcun modo. Questo la spaventerà di più.

T4A2A, Laura.

La risposta di Doug Parker a Come calmeresti un cane spaventato?

Il tuo compito è quello di essere sempre quello del tuo cane

  1. calma,
  2. forte,
  3. paziente,
  4. assertivo e
  5. non aggressivo

leader (CSPAN, chiamo che le caratteristiche di leadership di The Magic Five ). Quando lo fai per il tuo cane, tutto il tempo, inneschi i suoi tratti da seguace di Magic Two , che sono per lei

  1. calma e
  2. sottomesso.

Con quella relazione, nel tempo, adeguatamente rinforzata, i cani imparano naturalmente a fidarsi, naturalmente diventano meno timorosi, ti prestano più attenzione. Si stabiliscono come seguaci, quando convinci il loro cervello e la loro mente di essere il loro leader.

Se inizi con un cane che non si fida, fino a quando non gira l’angolo, e noterai quando ciò accade, continuerai a diventare il suo capo dei Cinque Magici, perché è tutto ciò che hai. Ti farà sapere, per natura dei suoi comportamenti, quando ha girato l’angolo. La natura ci dice sempre: non abbiamo mai natura alta cosa fare.

Quindi, se ti senti come un mostro, beh, non è nell’elenco Magic Five, quindi hai perso. Non puoi vincere, non puoi essere il suo leader e sentirti un mostro, quindi devi trovare un modo per portarla fuori con pazienza, calma e assertività, se davvero ha bisogno di essere trasportata, non l’hai fatto entrare in quei dettagli, quindi non lo so, in qualche modo che non ti fa sentire un mostro.

Dipende tutto da te, quindi quando capisci quella parte, potrebbe essere l’ultimo pezzo mancante che deve sapere con sicurezza che sei il suo capo. Non mollare.

Innanzitutto, devi essere molto paziente, discreto, silenzioso e gentile. Deve imparare nel tempo che sei degno di fiducia e che non farai nulla per ferirla o spaventarla. Potrebbe aver avuto una brutta esperienza con le persone in passato, oppure potrebbe essere un cane a cui manca solo la fiducia in generale. È in un nuovo ambiente. Forse in passato ha avuto il coraggio di stare con gli altri cani da slitta, quindi non è abituata a farcela da sola.

Di solito usiamo prelibatezze per rafforzare la fiducia di un cane e stringere un’associazione: “le cose buone accadono quando (tu) sei in giro”. Tuttavia, i cani da slitta sono abituati a spendere molta energia e a non mangiare molto quando non lavorano. A volte un huskey sceglierà di non mangiare per giorni alla volta, può avere un appetito molto modesto, e la maggior parte dei cani perde l’appetito se è stressata, due motivi per cui non è interessata alle cure.

Siediti sul pavimento su un lato della stanza. Quanto viene vicino se la ignori? Resta il più lontano possibile o si sentirà a proprio agio a metà della stanza? Fatti un’idea delle dimensioni della sua zona di comfort. Non avvicinarti a lei, non cercare di chiamarla o attirarla per niente. Non guardarla nemmeno. Lodatela tranquillamente se fa anche un piccolo passo verso di voi.

Puoi provare ad accelerare le cose con delle prelibatezze. Per prima cosa devi essere preparato a non darle da mangiare. Quindi prendi del cibo di alto valore, come la carne cruda, e lancia un pezzo attraverso la stanza, il più lontano possibile da te. Lascia che le mangi la carne, se vuole. Non cercare di attirarla ad avvicinarsi. Lascia che le prenda il cibo quando è lontana da te. Ripeti alcune volte. Se non mangia il cibo, raccoglilo e lascia la stanza. Riprovare più tardi. Ma non darle un “” pasto gratuito “. Prenderà la carne che getti quando ha fame e meno stressata. A poco a poco, se mangia i piccoli pezzi di carne, puoi lanciare il pezzo successivo quando arriva un fare un passo avanti.

Sei in un clima freddo? Tempo permettendo, apri la porta sul retro e cerca di posizionarti in modo che si trovi tra te e la porta. Cammina lentamente verso di lei. Se esce dalla porta, bene. In caso contrario, per il momento dovrai prenderla per portarla fuori.

Complimenti per l’adozione, una volta che hai la sua fiducia il tuo legame sarà sorprendente.

  1. Le avvicini SEMPRE lateralmente, non affrontandola mai direttamente
  2. Piegati mentre ti avvicini
  3. Volti le spalle periodicamente
  4. Parla delicatamente
  5. Niente schizzi o urla, non puoi riprendere quelle cose
  6. Prendi un bastoncino e picchiettalo delicatamente con il bastoncino
  7. Parla sempre con lei
  8. Non sorriderle, i cani mostrano aggressività con i denti