L’American Bully Dog è usato come guardiano o è solo un cane da esposizione?

L’American Bully è una razza di cane da compagnia di recente formazione, originariamente riconosciuta dall’American Bully Kennel Club. È stato riconosciuto dallo United Kennel Club dal 15 luglio 2013

Altri nomi

American Bully Pit

Bully Pit

Bullypit

Bully Pit Bull

Bully Pitbull

L’American Bully viene talvolta chiamato Bullypit o American Bully Pit. Il nome Bullypit è anche usato da alcuni club ibridi come nome del mix American Bulldog / American Pit Bull Terrier, che non è lo stesso della razza American Bully.

Descrizione

L’American Bully ha un pelo corto, stretto, rigido al tatto e lucido. Tutti i colori e i motivi sono accettabili. La testa dell’American Bully è di media lunghezza, profonda, cranio largo, muscoli delle guance molto pronunciati, arresto distinto e orecchie alte. Le orecchie possono essere ritagliate o non tagliate. Occhi: tutti i colori tranne l’albinismo; Rotondo a ovale, basso nel cranio e distanziato. Muso: di media lunghezza, arrotondato sul lato superiore o leggermente quadrato per cadere bruscamente sotto gli occhi. Mascelle ben definite. Sotto mascella per essere forte e mostrare potere pungente. Labbra vicine e uniformi, alcune scioltezza accettate, ma non preferite. Denti superiori per incontrarsi saldamente all’esterno dei denti inferiori davanti o morso a forbice accettato. Naso: tutti i colori sono accettabili. Il collo è pesante, leggermente arcuato, affusolato dalle spalle alla parte posteriore del cranio. Nessuna scioltezza della pelle. Lunghezza media. Le spalle sono forti e muscolose con lame larghe e inclinate. Il dorso è piuttosto corto. Leggero pendio dal garrese alla groppa o dritto accettato con una leggera pendenza breve dalla groppa alla base della coda. Sono accettate le scale leggermente più alte, ma non incoraggiate. Il corpo ha costole ben cerchiate, profonde nella parte posteriore. Tutte le costole si chiudono insieme. Gli arti anteriori sono piuttosto distanti per consentire lo sviluppo del torace. Torace profondo e largo. La coda è corta rispetto alle dimensioni, bassa, rastremata fino a un punto sottile; non arricciato. Non ancorato. Le gambe anteriori devono essere dritte. Una leggera rotazione verso l’esterno dei piedi è accettata ma non desiderata, ossa grandi o rotonde, pastore in posizione verticale. Nessuna somiglianza della curva davanti. Quarti posteriori: ben muscolosi, delusi ai garretti, che non girano né dentro né fuori. Piedi: di taglia moderata, ben arcuati e compatti. Andatura: dovrebbe essere elastica con la guida dalla parte posteriore.

Temperamento

L’American Bully è un cane felice, estroverso, stabile e sicuro di sé. Gentile e amorevole verso le persone. Di buon carattere, divertente, estremamente leale e un affettuoso animale domestico di famiglia. Quasi sempre obbediente, questo cane non vuole altro che compiacere il suo padrone. È un cane da guardia estremamente coraggioso e intelligente che è molto pieno di vita. Questa razza possiede la lealtà e la stabilità dell’American Pit Bull Terrier, pur mantenendo il temperamento socievole, amabile ed estroverso dell’American Staffordshire Terrier. Questa razza unica è nota per mostrare estrema tolleranza nei confronti dei bambini e un’entusiasmo travolgente per compiacere la sua famiglia. Fiduciosa, ma non aggressiva, questa razza possiede un temperamento molto piacevole. Fisicamente, l’American Bully ha una corporatura impressionante, atletica, che è sia muscolare che definita, e mostra forza e agilità. La razza è versatile e in grado di svolgere un’ampia varietà di compiti. Tutto intorno, l’American Bully è un compagno di famiglia completo, affidabile, affidabile e ideale. La razza è molto estroversa con un entusiasmo per compiacere. Sono conosciuti per il loro coraggio. Un combattente persistente se provocato. Altamente protettivo dei suoi proprietari e delle proprietà del proprietario, combatterà un nemico fino alla morte se il nemico intrappola il cane in un angolo e minaccia i suoi cari. Questa razza ha una tolleranza molto alta per il dolore.Socializza molto accuratamente da giovane per frenare le tendenze aggressive di ogni cane. Ha dato risultati eccezionali come custode della proprietà, ma è allo stesso tempo stimato come cane da compagnia. Questa razza non è per il proprietario passivo che non capisce che tutti i cani hanno l’istinto di avere un ordine di confezione. Leggi Top Dog. L’American Bully ha bisogno di un proprietario che sia solido, ma calmo, fiducioso e coerente. Devono sapere cosa ci si aspetta da loro; regole da seguire e limiti a ciò che sono e non sono autorizzati a fare. L’obiettivo nell’addestramento e nel mantenere con successo questo cane è quello di raggiungere lo status di capobranco. È un istinto naturale per un cane avere un ordine nel suo branco. Quando noi umani viviamo con i cani, diventiamo il loro branco. L’intero pacchetto collabora sotto un unico leader; le linee sono chiaramente definite. Tu e tutti gli altri esseri umani DEVI essere più in alto nell’ordine del cane. Questo è l’unico modo in cui la tua relazione può avere successo.

Condizioni di vita

American Bullies andrà bene in un appartamento se è sufficientemente esercitato. Sono molto attivi in ​​casa e andranno bene senza un cortile purché facciano abbastanza esercizio. Preferisci i climi caldi.

Problemi di salute

Attenzione: alcuni allevatori di bulli somministrano ai loro cani steroidi per produrre un grande corpo muscoloso. Quando i farmaci vengono sospesi, il corpo del cane si riduce a dimensioni normali, ma lascia al cane molti problemi di salute, tra cui problemi agli organi e alle articolazioni. A volte questi farmaci vengono trasmessi da madre a cucciolo. Se sei sul mercato per adottare un bullo assicurati di trovare un allevatore privo di droghe.

Esercizio

Gli American Bullies devono fare molti esercizi regolari, tra cui una lunga camminata giornaliera per alleviare l’energia mentale e fisica.

Aspettativa di vita

8-12 anni circa.

cuccioli

Preparando

Il pelo liscio a pelo corto è facile da curare. Spennellare regolarmente con una spazzola a setole compatte e fare il bagno o lo shampoo a secco, se necessario. Uno sfregamento con un pezzo di spugna o camoscio farà brillare il cappotto. Questa razza è uno shedder medio.

Persino i Labrador pattugliano il loro territorio e abbaiano estranei mat. Anche se non attaccano o mordono così forte.

Quindi questo è un tratto primario presente in tutti i cani. Perché dopo tutto un cane è un cane. E questo vale anche per American Bully.

Non è solo un cane da esposizione. In effetti può essere seriamente pericoloso se attacca qualcuno a causa del suo potente morso.

Ecco perché non è spesso usato come guardia. Può essere difficile da controllare durante un attacco. È usato nelle lotte di cani insieme all’American Staffordshire Terrier aka Pitbull.

Dipende da te se ti piace usare il suo istinto per proteggere il tuo territorio.

Il bullo americano è la mia razza preferita. Strong Plus Heavy in Looks.

Guardano bene. Inoltre nessuno ha ancora la data di toccare il mio cancello vedendolo legato dentro. Loro aspettano. E questo è abbastanza.

Ma sì, devi avere una buona esperienza prima di maneggiare i cani prima di ottenere un bullo.

È un cane da guardia estremamente coraggioso e intelligente. L’American Bully ha bisogno di un proprietario che sia solido, ma calmo, sicuro e coerente.

Possono essere usati anche come cani da esposizione, ma ricorda che hanno bisogno di molto esercizio, non per le persone che vogliono solo un cane che è carino.

È un cane aggressivo e giocoso allo stesso tempo. Non sono così sicuro dei suoi tratti di guardia.

Il cane toro di Amy non è di guardia. Tutti sono per lo spettacolo.